Avviato un nuovo progetto per l’acquisto di computer e software a beneficio degli studenti di Scienze e Tecnologia  dell’Università Abdelhamid Ben Badis, nonché di tutti i 200 ragazzi della Comunità Marista di Mostaganem, in Algeria.

Questa comunità Marista è presente in Mostaganem dal 2004 e, con la parrocchia locale, costituisce l’unica presenza cristiana nell’area a prevalenza musulmana. La proposta si colloca nel quadro delle iniziative di solidarietà da parte della Fondazione finalizzate a sostenere le comunità più bisognose in termini di promozione sociale ed elevazione del livello culturale quale motore e fondamento di autentico sviluppo.

La Comunità Marista di Mostaganem è un punto di riferimento per la popolazione locale. Grazie alla propria biblioteca ed una sala di lavoro, supporta in modo significativo i ragazzi delle scuole circostanti. Con riferimento al progetto specifico, ci si prefigge di offrire specialmente ai 32 studenti universitari in Scienze e Tecnologia dell’Università Abdelhamid Ben Badis, ma anche a tutti gli altri ragazzi che frequentano la comunità Marista, la possibilità di approfondire le materie di studio pertinenti attraverso un ausilio multimediale che consenta loro di ottimizzare la preparazione universitaria/scolastica. Nella biblioteca sono già installati 8 pc, ma gli stessi sono molto vetusti e non più idonei a gestire correttamente gli applicativi software standard.

Tuttavia tale materiale, sebbene obsoleto, assolve perlomeno la funzione di training per i “principianti” nel campo informatico. La mancanza di pc più evoluti presso la Library della comunità Marista di Mostaganem costituisce una criticità di una struttura di rilevante valenza in termini di qualità di supporto garantito a tutti i ragazzi della stessa.

Il progetto, seguito da Fratel Bernard Régis, prevede l’acquisto di tre computer. L’onere finanziario complessivo è pari a 4.616,00 euro.

Lascia un commento