CHILDREN ON THE MOVE

La Fondazione Marista per la Solidarietà Internazionale, in occasione del suo decimo anniversario, ha deciso di lanciare un contest fotografico a cui potranno partecipare tutti i bambini e gli adolescenti delle scuole e dei Centri Maristi nel mondo.

"Fiscal"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"Te invito"
di Esteban Vergara e Maximiliano Martínez - Ciudad Rancagua, Cile

"¿Te gusta lo que ves?"
di Juan Esteban Baos Sotelo - Popayan

"Amici per la pelle"
di Valeria Blas Pielago e Nuzaj Katerina - Istituto Champagnat di Genova

"L'amicizia"
di Jazbleidy Moreno - Ciudad de Villavicencio, Meta, Colombia

"La mia città"
di Giovanni Tagliatella - Giugliano, Napoli

"Dalla mia barca"
di Adele Cimmino - Giugliano, Napoli

"Vitalità"
di Chiara Granata - Giugliano, Napoli

"La esperanza del llegar"
di Nicolás Alejandro Bravo Collazos - Popayan

"Napule è mille colori"
di Vicenzo Diligente - Giugliano, Napoli

"Le grate che imprigionano la prima infanzia"
di Kayla Grine Lourenço - Ribeirão Preto, Brasil

"Y...ese es el camino correcto"
di Cristian Maurico Hoyos Gutierrez - Popayan

"La Natura a passeggio tra i vicoletti di Lefkada"
di Luisa Cimmino - Giugliano, Napoli

"Verso scuola"
del Maris Stella College, Thimbirigaskatuwa, Sri Lanka, Negombo

"Il mio cane Chico"
di Ezio Cacciapuoti - Giugliano, Napoli

“Tarde en la mañana”
di Yennifer Alexandra Orozco Rodriguez - Popayan

"Vita"
di Katherine Díaz - Ciudad de Villavicencio, Meta, Colombia

"La tristezza dell'addio"
di Gianluca Pellegrini, Alan Coelho, Valentín Buzó, Juan Francisco Gargiulo, Victoria Méndez e Massimo Bianchi - Santa Maria, Uruguay

“Horizonte”
di Vicente Gallardo, Esteban Vergara, Maximiliano Martínez - Ciudad Rancagua, Cile

"Juan, che sognava il calcio"
di Augusto Cambón, Nicolás Altez, Avril Da Costa, Manuela Machado, Giuliana Barbero, Francisco Scarrone - Santa Maria, Uruguay

"Senza titolo"
di Lorenzo de Angelis - Giugliano, Napoli

“¿te limita?”
di Nicolás Alejandro Bravo Collazos - Popayan

"Joi"
di Serena Di Girolamo - Giugliano, Napoli

"Un pomeriggio di sole"
di Thalía Reales - Ciudad de Villavicencio, Meta, Colombia

"Sarò un calciatore"
di Gustavo Rocha - Ciudad de Villavicencio, Meta, Colombia

"Tra i figli del nostro quartiere"
di Danna Navarro - Ciudad de Villavicencio, Meta, Colombia

"Jago, sempre nel cuore"
di Stefano Barbato - Giugliano, Napoli

"Caminemos juntos a un nuovo comienzo"
di Karol Nicoll Correcha Perez - Popayan

"Casa de família carente"
di Matheus Siqueira - Ribeirão Preto, Brasil

"Scorcio"
dell'Istituto "Fratelli Maristi" Giugliano, Napoli

"La Burbuja del ensueño"
di Juan Esteban Baos Sotelo - Popayan

"Y...ese es el camino correcto"
di Cristian Maurico Hoyos Gutierrez - Popayan

"Nuevo día nueva vida"
di Juan Esteban Baos Sotelo - Popayan

"Verso il sapere"
dell'Institucion educativa Champagnat Pinares de Oriente - Villavicencio, Colombia

"Verso il sapere" dell'Institucion educativa Champagnat Pinares de Oriente - Villavicencio, Colombia

"Ricordi"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Destino"
di Martin Delgado, Micaela Gómez, Lucas Marmol, Valentina Marsicano, Juan Andrés Quintero e Mateo Taruselli - Santa Maria - Uruguay

"La solitudine"
di Santiago Panizza, Rodrigo García, Florencia Fernández e Pilar Laffitte - Santa Maria, Uruguay

"L'orizzonte è la speranza"
di Juan Manuel García, Lucas Ibarra, Mariana González - Santa Maria, Uruguay

"Il ponte"
di María Escobar - Ciudad de Villavicencio, Meta, Colombia

"Cortos de tiempo"
di Yennifer Alexandra Orozco Rodriguez - Popayan

“Tarde en la mañana”
di Yennifer Alexandra Orozco Rodriguez - Popayan

"Il mio mondo multicolor"
di Paula Andrea Cardoso - Institucion educativa Champagnat Pinares de Oriente - Villavicencio, Colombia

"Immensità"
Institucion educativa Champagnat Pinares de Oriente - Villavicencio, Colombia

"Il gioco dei bambini"
Institucion educativa Champagnat Pinares de Oriente - Villavicencio, Colombia

"Come è triste lasciare la propria famiglia"
di Julia Avero, Anaclara Barruzo, Abril Scarcela, Bernardita Arzuaga, Lucia Cristina y Lucas Giudice - Santa Maria, Uruguay

"Siamo uguali"
di  Agustina Ríos Abud, Chiara Correa Scuoteguazza, Nicolás Pagani Vicente, Juan Ignacio Jauregui, Joaquín Brombauer - Santa Maria, Uruguay

"La valigia"
di Facundo Reboiras, Dalma Benítez, Belem Gadea, Mateo Hayek, Rosina Machuca, Maia Fernandez - Santa Maria, Uruguay

"Spensieratezza"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Giacciaio"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Onde"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Perdersi"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Ombre"
di Gabriela Fernanda dos Santos Lima - Paraná, Brasil

"Vicinanza"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Gioia"
scuola media paritaria "Fratelli Maristi" - Cesano Maderno

"Senza barriere"
scuola media paritaria "Fratelli Maristi" - Cesano Maderno

"Energia"
scuola media paritaria "Fratelli Maristi" - Cesano Maderno

"La voglia di andare avanti" dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Amici"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Amore"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Particolare"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"Il dono"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"Il tramonto dal mio balcone"
di Simone Schianchi - Giugliano, Napoli

"Rabeca"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"L'artigiano"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"Salpare"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"Al riparo"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Violenza"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Senza acqua"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Migranti"
di Serena Fuica, Gastón Erramuspe, Macarena Diz, Facundo García, Mateo Cubelli, Tomás Alfaro - Santa Maria, Uruguay

"Alla ricerca di una vita migliore"
di Santiago López, Julieta Domínguez, Luna Balbuena, Agustina Iriarte, Lucía Maurente - Santa Maria, Uruguay

"Il sogno di scappare in Svizzera"
di Camila DelgadoJulieta GobbaNatalia GeymonatMartín PereiraJuan Pablo Bosca - Santa Maria, Uruguay

"Disuguaglianze"
di Franco Mazzoni, Abril Ramirez, Avril Ehelrs, Santiago Chalvardjian e Lucas Salazar - Santa Maria, Uruguay

"Nel campo"
di Martín Lain, Lucas Gonalez e Felipe Nieves, Thiago Bravo - Santa Maria, Uruguay

"Un mondo di barriere"
di Martín Fossatti, Ivan Lachaise, Felipe Diaz Gaston Correa e Lucas Gomez - Santa Maria, Uruguay

"Il viaggio dei migranti"
di Fiorella Brea, Gonzalo Caminada, Oriana Fagúndez, Joaquín Pinto, Ezequiel Quintana e Lucía Ververis - Colegio Santa María, Uruguay

"Natura"
del Centro Social Marista Irmão Panini – Guaraqueçaba, Paraná, Brasil

"Dall'altra parte del muro"
di Mayte Bayardo, Valentín Cordal, Milena Gil, Valentino Giraldiz, Santiago Noria e Emilia Sanz - Santa Maria, Uruguay

"Lavoro minorile"
del Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Il gruppo" 
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Infanzia perduta"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Nella foresta incantata"
di Antonio Auriemma - Giugliano, Napoli

"Libertà è una bici"
di Lavinia Pirozzi - Giugliano, Napoli

"Riflesso"
di María Soto Fernández, Laura Rejo
García - Colegio Marista Santa Maria Ourense - Spagna

"Pianeti"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Particolare"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Il tuffo"
dell'Istituto San Leone Magno - Roma

"Verso casa"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Povertà"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Povertà"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Lavoro minorile"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Lavoro minorile"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Vita in strada"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Il diritto che non c'è"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Bambini senza casa"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Violenza"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"La curva della vida"
di Nicolás Alejandro Bravo Collazos - Popayan

"Mio nonno e mio fratello. I miei amori"
di Alfredo Aprovitola - Giugliano, Napoli

"La discarica"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Infanzia perduta"
della Marist Boys Secondary School - Tanzania

"Emigrare"
di Belen Juliani, Julieta Visconti, Giuliana Esteban, Sebastian Pita, Belen Ulloa - Santa Maria, Uruguay

Close Menu

Congregazione dei Fratelli Maristi (FMS: Fratres Maristae a Scholis) fu fondata in Francia nel 1817 da S. Marcellino Champagnat ed è oggi la seconda congregazione maschile (di fratelli) della Chiesa per numero di professi.
L’incontro con Jean-Baptiste Montagne, un giovane di 17 anni in punto di morte, analfabeta e senza formazione religiosa, fu un momento cruciale per Marcellino Champagnat. Poco dopo la morte del giovane, egli volle dare seguito ad un’idea che gli era balenata in seminario. “Abbiamo bisogno di fratelli”, disse, “che diano la loro vita per il servizio ai bambini e ai giovani, specialmente quelli più bisognosi e dimenticati dalla società”.
Champagnat, un uomo di grande fede e fiducia nella Provvidenza divina, consacrò i suoi primi seguaci a Maria e li mandò tra i giovani, specialmente i più emarginati, per “far conoscere ed amare Gesú”. Fin dall’inizio la sua missione fu incentrata su bambini n età scolare delle zone rurali, poiché l’istruzione era una necessità urgente al tempo e poiché rappresentava una formidabile opportunità di evangelizzazione.
Oggi la Congregazione annovera circa 3.000 religiosi affiancati da quasi 40.000 laici; insieme essi assistono più di 700.000 bambini e giovani in 80 paesi del mondo.
I Maristi, religiosi e laici, prestano la loro opera in scuole e università, centri pastorali e sociali, movimenti e programmi giovanili e ovunque ci siano bambini e giovani bisognosi da assistere
.