Il tuo aiuto fa la differenza

OCCASIONI SPECIALI SOLIDALI

Festeggia il tuo momento speciale con noi

Compleanni, battesimi, comunioni a altre ricorrenze possono essere occasioni importanti per dedicare la tua festa a chi ha bisogno di protezione ed attenzione e per pensare anche a chi non ha avuto l’opportunità di crescere in modo sereno ed adeguato.

Al posto di una bomboniera scegli di lasciare un segno tangibile intorno a te.

Con una donazione riceverai una pergamena di ringraziamento o una speciale targa intitolata “Amico dei diritti dei bambini”.

Se vuoi dedicare la tua festa ad un progetto in particolare contattaci o richiedi un incontro scrivendo alla mail fmsi@fmsi-onlus.org o compilando il form sottostante.

Close Menu

Congregazione dei Fratelli Maristi (FMS: Fratres Maristae a Scholis) fu fondata in Francia nel 1817 da S. Marcellino Champagnat ed è oggi la seconda congregazione maschile (di fratelli) della Chiesa per numero di professi.
L’incontro con Jean-Baptiste Montagne, un giovane di 17 anni in punto di morte, analfabeta e senza formazione religiosa, fu un momento cruciale per Marcellino Champagnat. Poco dopo la morte del giovane, egli volle dare seguito ad un’idea che gli era balenata in seminario. “Abbiamo bisogno di fratelli”, disse, “che diano la loro vita per il servizio ai bambini e ai giovani, specialmente quelli più bisognosi e dimenticati dalla società”.
Champagnat, un uomo di grande fede e fiducia nella Provvidenza divina, consacrò i suoi primi seguaci a Maria e li mandò tra i giovani, specialmente i più emarginati, per “far conoscere ed amare Gesú”. Fin dall’inizio la sua missione fu incentrata su bambini n età scolare delle zone rurali, poiché l’istruzione era una necessità urgente al tempo e poiché rappresentava una formidabile opportunità di evangelizzazione.
Oggi la Congregazione annovera circa 3.000 religiosi affiancati da quasi 40.000 laici; insieme essi assistono più di 700.000 bambini e giovani in 80 paesi del mondo.
I Maristi, religiosi e laici, prestano la loro opera in scuole e università, centri pastorali e sociali, movimenti e programmi giovanili e ovunque ci siano bambini e giovani bisognosi da assistere
.